Books

Cento e una notte

benigni, elisabetta
Il manoscritto delle "Cento e una notte" conservato presso l'Aga Khan Museum in Canada, datato 1234, è il più antico fra quelli che ci hanno trasmesso questa raccolta di novellistica araba di area andalusa, autonoma rispetto alle Mille e una notte ma con molti punti di contatto, a partire dal personaggio di Shahrazad. Questo manoscritto è stato tradotto per la prima volta in una lingua europea nel 2012 dall'arabista tedesca Claudia Ott. L'edizione italiana segue quella della Ott con un ...[Leggi tutto...]
Monografia a Stampa
Descrizione Cento e una notte / a cura di Claudia Ott ; traduzione di Isabella Amico di Meane ; edizione italiana a cura di Elisabetta Benigni. - Torino : Einaudi, 2017. - XLIII, 310 p. : 1 ill. ; 19 cm. - (Nuova Universale Einaudi. Nuova serie ; 18)
Note
Versione italiana condotta sulla traduzione tedesca dal manoscritto arabo originale del Mi'at layla wa-layla (AKM513) della collezione dell'Aga Khan Museum in Canada
Collezione
Autori
Luogo di pubblicazione
  • Torino Luogo di pubblicazione
Editore
Classificazione
  • 892.7 - LETTERATURA ARABA
Numeri
  • ISBN: 978-88-06-21601-6
# SBN # SBN
# Scheda 310143
Copie: 1
Prestiti: 0
Prenotazioni: 0
Biblioteca Inv. Collocazione Prestabilità Stato Prenotazioni
Verbania 148536 892.7/CEN Ammesso al prestito A scaffale Nessuna
Estendi la ricerca dell'opera
Estendi la ricerca degli autori
Amico Di Meane, Isabella
Benigni, Elisabetta
Ott, Claudia