Sistema bibliotecario provinciale Verbano Cusio Ossola

Fine

Natura: Monografia - Materiale testuale - Materiale a stampa
Descrizione: Fine / Karl Ove Knausgård ; traduzione di Margherita Podestà Heir. - Milano : Feltrinelli, 2020. - 1277 p. ; 22 cm. - (Narratori)
Sommario/Abstract: Knausgård descrive il periodo turbolento antecedente la pubblicazione del primo volume de «La mia battaglia» quando lo zio paterno lo accusa di aver mentito su ogni cosa e si incaponisce e si prodiga per distruggerlo. Il suo intervento costringe Karl Ove a togliere il nome del padre dal romanzo, dove può nominarlo ricorrendo unicamente alle parole "mio padre". A partire da questo, Knausgård comincia a meditare sull'importanza che il nome ha nell'identificare una persona reale e/o un personaggio, si sofferma su due poesie di Paul Celan scritte dopo la fine del nazismo e così dà inizio a una lunga riflessione sul Mein Kampf e sul nazismo, che Knausgård si sforza di leggere non come viene visto con gli occhi del "dopo", ma con gli occhi del momento storico, culturale, politico contingente alla sua stesura e di chi era Hitler allora. L'ultima parte del romanzo affronta la crisi familiare scatenata dalla malattia di Linda, che soffre di disturbo bipolare, e dalle sue reazioni nel momento in cui legge quello che il marito ha scritto di lei nei libri precedenti.
Collezione: [Fa parte di] Narratori [Vai al dettaglio]
Numeri: ISBN: 9788807033728
Autore:
Knausgård, Karl Ove -  [Responsabilità principale]
Podestà Heir, Margherita -  [Responsabilità secondaria] -  [Traduttore]
Class. Dewey
[Classificazione Decimale Dewey] 839.82 - LETTERATURA NORVEGESE
ID scheda: 327987
Localizzazione
Biblioteca Inventario Sezione Ubicazione Collocazione Note Stato Prenotazioni
Verbania 155041 Romanzi/KNAU Disponibile Nessuna Prenota
Omegna 43900 839.8 KNA In prestito fino al 30/07/2020 Nessuna Prenota
Sistema Bibliotecario del VCO
Via Vittorio Veneto 138 - 28922 Verbania
direzione.verbania@bibliotecheVCO.it
Tel. 0323 401510 - Fax 0323 408091
© Sistema Bibliotecario Verbano-Cusio-Ossola